Drouot.com>Collezioni>Numismatico>Monete e banconote

Monete e banconote

Lotti consigliati

POLOGNE - Medaglia commemorativa in oro Rara medaglia d'oro di Jean-Auguste BARRE (1811-1896) probabilmente consegnata al principe Adam CZARTORYSKI (1770-1861), uno dei più importanti statisti polacchi, dalla Società letteraria polacca di Parigi, in occasione della creazione della Società storica polacca di Parigi, il 24 dicembre 1847. È incastonata in un medaglione pendente in oro (750 millesimi). Dritto con profilo a sinistra del principe Adam Czartoryski in busto, firma di Barre in basso, iscrizione sopra VIRTUTI INCOLUMI, sotto SOCIETAS HISTORICA POLONIA IN DIEM 24 DEC. 1847 PARISIIS F.C. Rovescio: iscrizione orizzontale che descrive i successi del principe nella guerra russo-polacca del 1792, la fondazione dell'Università di Vilnius nel 1803, la difesa dei diritti nazionali al Congresso di Vienna del 1815, ecc. Bella patina, buono stato di conservazione (estremamente raro). Peso totale: 134,3 g. D. 6,1 cm (medaglia). La storia Dopo il fallimento dell'insurrezione del novembre 1830, un gran numero di patrioti lasciò la Polonia, molti dei quali si stabilirono in Francia. Di fronte ai tentativi di russificare il Regno di Polonia e di germanizzare la parte del Paese occupata dalla Prussia, questi emigranti volevano mantenere e sviluppare la cultura e il pensiero politico polacchi. Nel 1832 fondarono quindi una Società Letteraria, che elesse come primo presidente il principe Adam Czartoryski, ex presidente del Consiglio del Governo dell'Insurrezione. Nel 1847, la Società letteraria istituì le proprie sezioni storiche e statistiche. Nel 1851, la sezione storica divenne una società storica indipendente. Ma il 6 febbraio 1854 si fuse con la Società letteraria per diventare la prestigiosa Società storica e letteraria polacca (SHLP), il cui presidente era il principe Adam Czartoryski e il vicepresidente Adam Mickiewicz. Molti sono i membri eminenti di questa società. Non possiamo citarli tutti, ma tra i tredici membri fondatori c'erano il generale Jozef Bem, eroe della rivoluzione ungherese del 1848, Alphonse D'Herbelot, Theodore Morawski, Ludwik Plater, il generale Jan Uminski e Alexander Walewski. Tra gli altri membri noti figurano Frédéric Chopin, Zygmunt Krasinski, Juliusz Slowacki, Joachim Lelewel, Cyprian Kamil Norwid e i generali Jozef Dwernicki e Henryk Dembinski. Anche molti francesi di prestigio furono associati al SHLP. Tra questi il marchese de la Fayette, David d'Angers, il marchese di Noailles, Charles de Montalembert, Jules Michelet, Edgar Quinet, Alfred de Vigny, George Sand, Félicité de Lamennais e Prosper Mérimée. Letteratura Czapski 1957, n. 3840.

Stima 5.000 - 8.000 EUR

Lotto di undici medaglie comprendente: - Due medaglie con un galletto e i motti della Repubblica francese (dritto), un berretto frigio e le iscrizioni "collectivités locales" (rovescio). Firmata G. Crouzat. Lievi tracce di ossidazione e graffi. - Medaglia in bronzo raffigurante un elmo militare e uno stendardo dell'Union Nationale des Combattants de la Sarthe (U.N.C) (dritto), le iscrizioni "honneur aux soldats de la grande guerre 14-18. Cinquantenario" (rovescio). Firmata Richard. Buono stato di conservazione, lievissimi urti e graffi. - Medaglia in bronzo raffigurante Mercurio che beve da una fonte e l'iscrizione "Chambre de commerce du Mans" (dritto), un caduceo e quattro stemmi (rovescio). Firmata P. Dautel. Attribuito. Diametro: 57 mm. Buono stato di conservazione. - Medaglia in bronzo raffigurante i tre stemmi del "Département de la Seine", lo scafo della barca della città di Parigi in navigazione, una croce di guerra a destra, una croce di Lorena a sinistra (dritto), una mappa dell'isola di Francia con l'Arco di Trionfo, la basilica di Saint-Denis e il padiglione di Aurore de Sceaux (rovescio). Firmata R. B. Baron. Diametro: 50 mm. Buono stato di conservazione. - Due medaglie in bronzo raffiguranti quattro figure tra cui Mercurio, recanti l'iscrizione "Esto vic" (dritto), l'iscrizione "union pour le développement de l'instruction professionnelle des apprentis et jeunes ouvriers". Attribuito. Diametri: 40 mm e 32 mm. Buono stato, lievi graffi. - Medaglia in bronzo recante l'iscrizione "commerce et industrie", un inchiostro, una locomotiva, un caduceo e un martello (dritto), Mercure de profile, quattro stemmi e un caduceo, l'iscrizione "chambre de commerce et d'industrie de la Sarthe" (rovescio). Attribuita. Diametro: 46 mm. Buono stato di conservazione, alcuni urti sul bordo. - Due medaglie con Marianna di profilo e l'iscrizione "République française" (dritto), le iscrizioni "ministère du travail et de la sécurité sociale" e "honneur travail" (rovescio). Attribuita. Diametro: 27 mm. Buono stato di conservazione, alcuni graffi e tracce di ossidazione. - Medaglia d'argento raffigurante Marianna di profilo e l'iscrizione "République française" (dritto), le iscrizioni "ministère du travail et de la sécurité sociale" e "honneur travail" (rovescio). Attribuito. Peso lordo: 12 g. Diametro: 27 mm. Buono stato, alcuni graffi.

Stima 10 - 50 EUR